Bando di laurea per tesi riguardante il bacino imbrifero del Tronto per studenti universitari residenti nel territorio consorziale – anno 2019

Il Consorzio del Bacino Imbrifero Tronto Ascoli Piceno propone il bando volto a valorizzare le tesi discusse dai neolaureati residenti nel comuni del Consorzio.

Il Bim Tronto , mette a disposizione una somma di denaro destinata a  premiare le migliori tesi riguardanti i seguenti settori in ordine di priorità:
- produzione di energia attraverso fonti rinnovabili e piani energetici locali;
- analisi e valorizzazione delle risorse minerarie e delle cave;
- analisi e valorizzazione delle risorse marinare del nostro litorale;
- conservazione, utilizzo e sviluppo delle risorse boschive;
- studi storici su personaggi locali o periodi storici di interesse locale inediti;
- studi economici di sviluppo e di commercializzazione dei prodotti locali e turistici;
- analisi e valorizzazione delle attività agricole e degli allevamenti di bestiame;
Ai primi tre elaborati ritenuti meritevoli da parte di una Commissione – il cui giudizio è inappellabile - nominata dal Consiglio Direttivo del Bim Tronto, verrà assegnata una somma pari a €. 5.500,00 così suddivisi:     €. 2.500,00 al primo classificato,     €. 2.000,00 al secondo,      € 1.000,00 al terzo al lordo delle ritenute Irpef d' imposta nella misura del 25%

Gli elaborati dovranno essere prodotti a mano, tramite posta elettronica o spediti mediante raccomandata con avviso di ricevimento al Consorzio del Bacino Imbrifero del Fiume Tronto – via Alessandria, 12 - 63100 Ascoli Piceno  entro il 31 marzo 2020  e dovranno essere riferiti all’anno solare precedente (2019).

Bando completo in allegato
 

Condividi