SCADENZA ISEE-U: 18 dicembre 2020

Per l'anno 2020-2021 sarà possibile presentare, a discrezione dello studente, l'attestazione relativa al 2019 o quella relativa all'anno corrente.
A tal fine lo studente, con congruo anticipo, deve aver richiesto l'attestazione all’INPS o direttamente o tramite CAF.
La procedura di presentazione dell’attestazione prevede obbligatoriamente il rilascio, da parte dello studente, del consenso per l'acquisizione automatica dalla banca dati INPS degli indicatori ISEE-U. UNICAM, in virtù della autorizzazione concessa, provvederà autonomamente ad individuare il valore dell’ISEE Università dello studente.
Qualora lo studente non rilasci all’Ateneo il consenso per l’acquisizione automatica dell’indicatore ISEE-U o nel caso comunque che l’indicatore non sia disponibile nella banca dati INPS, il contributo onnicomprensivo dovuto sarà quello corrispondente al contributo massimo previsto.
Il consenso per l’acquisizione automatica dell’attestazione ISEE-U dovrà essere rilasciato entro il termine ultimo del 18 dicembre 2020.
Lo studente dovrà inserire tale consenso on-line , tramite il sito

https://www.unicam.it/miiscrivo

Dopo il 18 dicembre 2020 - in caso di presentazione ritardata della dichiarazione ISEE-U/ISEE - le richieste saranno prese in considerazione ma è prevista l'applicazione di un contributo di mora di 50 €uro

Condividi