Noritoshi Hirakawa - An Illusionary Country

Noritoshi Hirakawa - An Illusionary Country
a cura di Massimiliano Scuderi
giovedì 28 Maggio ore 17.00
Aula: https://unicam.webex.com/meet/massimiliano.scuderi

Noritoshi Hirakawa è nato nel 1960 a Fukuoka, in Giappone. Risiede a New York City dal 1993. Hirakawa è da molto tempo un artista contemporaneo di fama internazionale dopo aver studiato Sociologia applicata. Ha realizzato numerosi lavori in fotografia, film, danza, installazione e performance. Nel 1994, Hirakawa è stato invitato a fare una mostra personale all'A- merican Fine Arts di New York come primo artista straniero e, inoltre, la sua mostra personale si è tenuta alla Galerie Emmanuel Perrotin, Parigi nel 1992, 94 e 97, Zeno X Gallery, Anversa a 1996 e 2004 e Deitch Projects a New York nel 1997 e 98. Nel 2004, la sua esibizione alla Frieze Art Fair di Londra ha attirato molta attenzione dalla scena artistica globale. Le sue opere sono state esposte più di 300 volte in musei, centri d'arte e gallerie di tutto il mondo tra cui la Biennale di Venezia Aperta, la Biennale di Istanbul, la Biennale di Santa Fe e il Museum fur Modern Kunst, Francoforte, Centre Pompidou, Parigi, Museo PS 1, Nuovo York, Leeum, Seoul, Hermes Forum, Tokyo e altri. Le sue opere sono conservate in numerosi musei e collezioni pubbliche tra cui Museum fur Moderne Kunst Frankfurt am Main a Francoforte, Hamburger Bahnhof - Museum für Gegenwart a Berlino, Museum fur Gegenwartskunst a Zurigo, capcMusée d'art contemporain a Bordeaux, MOCA a Los Angeles, M + Museo di Hong Kong, Museo di Arte Contemporanea di Tokyo in Giappone e altri. Ha lavorato a diverse collaborazioni con artisti in altri campi, come poeti, musicisti, coreografi e architetti, e presentato a Das TAT, Francoforte, Danse Montpellier e Fondation Cartier, Parigi e Università di Toronto.

Conferenze del Corso di Storia dell'Arte Contemporanea - Prof. Massimiliano Scuderi
SAAD - Scuola di Ateneo Architettura e Design "Eduardo Vittoria" - Univeristà di Camerino

*Per tutti gli studenti si precisa che la presenza ad ogni conferenza darà diritto ad 1 CFU.
Per il riconoscimento di 1 CFU inviare una mail a barbara.novelli@unicam.it con oggetto #CFU allegando una relazione (numero minimo 2000 battute, massimo 4000) e facendo riferimento, anche con un link, a questa pagina del sito.

Sono esclusi dal CFU gli studenti che frequentano il corso di Storia dell'arte contemporanea.

Qualora le conferenze siano disponibili anche in registrazione nel canale youtube della Scuola Unicam Saad, gli studenti possono visionarle postume e conseguire il cfu libero, previa presentazione della relazione finale scritta entro e non oltre un mese dalla data di svolgimento dell’evento. 

Condividi