Comunicato del Direttore - esami di laurea sessione straordinaria 2018/2019

Il Direttore comunica che la Scuola in riferimento all’art. 101, c. 1 del DL 17/03/2020 n° 18 (Decreto Cura Italia), che recita “In deroga alle disposizioni dei regolamenti di ateneo, l’ultima sessione delle prove finali per il conseguimento del titolo di studio relative all’anno accademico 2018/2019 è prorogata al 15 giugno 2020. È conseguentemente prorogato ogni altro termine connesso all’adempimento di scadenze didattiche o amministrative funzionali allo svolgimento delle predette prove”, fisserà, tra il 3 ed il 15 giugno 2020, un ulteriore appello straordinario per il conseguimento del titolo per l'anno accademico 2018/19. La data esatta sarà stabilita dal Consiglio di Scuola nella seduta del 9 aprile p.v.
Gli appelli di martedì 7 aprile (CdS L-4 e L-17) e di mercoledì 8 aprile (CdS LM-4 e LM-12) sono confermati. I laureandi, per essere ammessi, dovranno attenersi alle disposizioni vigenti, consultabili al seguente indirizzo: https://saad.unicam.it/it/content/linee-guida-la-presentazione-della-documentazione-le-tesi-di-laurea
Gli studenti che intendessero sostenere l'esame di laurea nell'appello straordinario di giugno dovranno presentare la domanda di laurea non oltre i 45 giorni antecedenti la data fissata per il nuovo appello.
I laureandi che intendessero sostenere l'esame di laurea nel nuovo appello straordinario, qualora avessero già presentato la domanda di laurea per l’appello di aprile, dovranno comunicare la rinuncia alla Segreteria Studenti all’indirizzo email segreteria.architettura@unicam.it. La Segreteria, in seguito, fornirà indicazioni per la presentazione della nuova domanda per l'esame di laurea dell'appello straordinario.La Segreteria studenti può essere contattata:tel.: 0736240160email: segreteria.architettura@unicam.it
webex: https://unicam.webex.com/meet/segreteriastudenti.architettura

Prof. Giuseppe Losco
Ascoli Piceno 20 marzo 2020

Condividi