Kick off Meeting - Progetto Joint_Secap. Ascoli Piceno 20-21 febbraio 2019

Una Rete di 9 Partner per il Progetto Interreg Italia-Croazia “Joint-Secap” sui Piani di Adattamento ai Cambiamenti climatici sulle due sponde dell’Adriatico. Il Meeting di Avvio del Progetto
Scuola di Architettura e Design- UNICAM
20 e 21 Febbraio 2019   
V.le della Rimembranza, Ascoli Piceno
L'incontro di avvio del Joint_SECAP (Joint strategies for Climate change adaptation in coastal areas) si terrà ad Ascoli Piceno il 20 e il 21 febbraio, presso la Scuola di Architettura e Design, Viale della Rimembranza.
L'incontro alla presenza di tutti i partner (Unicam SAAD LP; Sdewes Centre, IRENA – Istrian Regional Energy Agency, Comune di San Benedetto del Tronto, Regione Abruzzo, Comune di Pescara, Primorje -Gorski Kotar County, County of Split-Dalmatia, Municipality of Vela Luka) è organizzato per discutere gli argomenti del progetto e per avviare le relative attività.
Molti governi locali hanno già sviluppato strategie e piani locali per l'energia sostenibile (PAES), mancano però le necessarie sinergie territoriali che possono rendere efficaci le politiche e le azioni di mitigazione e adattamento. L'idea del progetto “Joint-Secap” riflette la necessità di operare a livello di distretto per definire meglio queste strategie e per affrontare il rischio idrogeologico delle aree costiere dell’Adriatico.
Il progetto è strutturato in due fasi principali:
-la prima fase è sviluppata per costruire la metodologia comune per la definizione e l'attuazione delle azioni congiunte e per condividere le conoscenze di base sulle questioni relative alle strategie di adattamento ai cambiamenti climatici e alle misure di efficienza energetica;
- la seconda fase utilizzerà una piattaforma per lo sviluppo di scenari di azioni congiunte per favorire la transizione dai Piani per l’Energia Sostenibile (SEAP) ai Piani per l’Energia Sostenibile (e il Clima) (SE(C)AP).  La durata del progetto è di 30 mesi: dal 01.01.2019 al 30.06.2021.
Il progetto beneficia di un finanziamento pubblico su Fondi Europei di Sviluppo Regionale (FESR) di €   1.780.628,88   e fondi MISE di € 314.228,63 per un totale di € 2.094.857,50.
 

Condividi