Corso di aggiornamento professionale in “BIM SPECIALIST”

Corso di aggiornamento professionale in “BIM SPECIALIST”

“Attuazione di processi produttivi BIM su tecnologia Autodesk Revit Architecture“

Lo studente partendo dal quadro operativo BIM, secondo i principali standard internazionali, sarà guidato mediante lezioni ed esempi ad una visione completa degli strumenti di controllo, gestione, e modellazione del progetto.
Il corso intende fornire una visione ampia sulle procedure BIM ed una formazione avanzata su Autodesk Revit Architecture, un software “parametrico” dedicato al BIM, dove il progettista ha la possibilità di creare e modificare direttamente e in maniera immediata e automatica ciò che progetta: involucri opachi e trasparenti, strutture portanti verticali e orizzontali, continue o puntiformi, elementi di collegamento verticali e orizzontali, finiture, arredi e complementi vari.
Autodesk Revit, che sarà il software alla base del corso, è una delle piattaforme di BIM Authoring più diffusa e conosciuta al mondo.
Il corso, della durata di 200 ore, sarà tenuto da docenti qualificati che operano secondo le tecnologie e gli standard internazionali e prevede il rilascio di un attestato di idoneità alla gestione di BIM technologies di livello base. La formazione professionale sarà quella dell'operatore "BIM Specialist".Il Corso "BIM SPECIALIST" si rivolge prevalentemente a laureati di I e II livello nelle discipline previste nei requisiti d’accesso, figure professionali dipendenti di imprese o aziende, anche se in possesso di diploma, operanti nel settore delle costruzioni che vogliano dedicare uno speciale approfondimento relativo alle tematiche del Building Information Modeling.
Una profonda trasformazione dei processi di progettazione, costruzione e gestione dell’ambiente costruito sta investendo il settore delle costruzioni passando da una impostazione prevalentemente analogica ad un'altra in cui i processi decisionali, per l'intero ciclo di vita degli immobili e delle infrastrutture, saranno determinati e gestiti da dati e modelli digitali.
La conoscenza del Building Information Modelling (BIM), è elemento fondamentale per supportare questo tipo di cambiamento, non solo nella prospettiva di un uso responsabile della tecnologia digitale, ma soprattutto relativo ad un profondo cambiamento di tipo culturale, scientifico e professionale.
Il BIM è un processo che coinvolge la creazione e la gestione della rappresentazione digitale delle caratteristiche tecniche, fisiche e funzionali di un complesso edilizio. Tale processo genera un modello digitale che consente, agli operatori del settore delle costruzioni, di condividere e modificare in tempo reale le informazioni e le risorse in ogni fase, dal concept, alla progettazione, costruzione, manutenzione e gestione del ciclo di vita dell’edificio e delle infrastrutture, sino alla loro eventuale demolizione.

Il Corsa ha la durata di 100 ore lezione a distanza FAD sincrono e 100 ore di studio individuale. Le lezione si terranno su piattaforma online messa a disposizione per il corso. Il corso sarà articolato in lezione da tre ore, con cadenza di due lezioni a settimana, presumibilmente nei giorni di martedì e giovedì dalle ore 15:00 alle ore 18:00.
Il corso inizierà a settembre 2018 e si concluderà entro gennaio 2019.
La quota d’iscrizione è di € 750,00, comprensivo del materiale didattico.

La scadenza per la presentazione delle domande è il 15 Settembre 2018.

 

Condividi