Prospettive del costruire in legno. Ricerche e sperimentazioni

Mercoledì 16 maggio 2018 ore 9.30 presso il Lungo Castellano n°36, 63100 Ascoli Piceno - Aula B006 (piano terrà) - si svolgerà la Giornata di Studi (che si concluderà alle 13.30) sull’innovazione tecnologica intitolata:

Prospettive del costruire in legno. Ricerche e sperimentazioni

Introduce:
Federica Ottone - DIrettore vicario SAAD di Ascoli Piceno
 Lecture:
Lorena Alessio 
Politecnico di Torino - VIsiting professor presso la Scholar Waseda University di Tokyo - lorenaalessioassociati - HELP65
Titolo: Da Tokyo ad Accupoli. Ricerca e sperimentazione nel campo dei sistemi costruttivi in legno
Discussant:
Davide Paciotti: SadLab - SAAD di Ascoli Piceno
Valeria Melappioni – SAAD di Ascoli Piceno
Alessandro Alesiani – Krealegno srl
Roberto Bianchi - SAAD di Ascoli Piceno
Chair:
Roberto Ruggiero - SAAD di Ascoli Piceno

Prospettive del costruire in legno. Ricerche e sperimentazioni
Con l'intento di illustrare alcune delle nuove frontiere verso cui si dirige la costruzione in legno, l'evento è articolato intorno all'esperienza di ricerca e sperimentazione dell'arch. Lorena Alessio, progettista (lorenalessioassociati) ma soprattutto ricercatrice dal profilo internazionale, docente presso il politecnico di Torino ed attualmente visiting professor presso la Scholar Waseda University di Tokyo. 
La Alessio racconterà la sua esperienza di progettista e ricercatrice, illustrando alcuni dei sistemi costruttivi in legno sperimentati lavorando con docenti ed architetti giapponesi. Sarà inoltre presentato il progetto AccuPoli ovvero il community center di cui la Alessio è progettista (realizzato ad Accumoli attraverso l'associazione HELP 65 e di prossima inaugurazione). In particolare il progetto AccuPoli utilizza un sistema costruttivo che è un'evoluzione del sistema Veneer House che, brevettato dal prof. Hiroto Kobayashi e sviluppato nel Kobayashi Laboratory presso la Keio University di Tokyo, è basato sull'uso del legno compensato, su un originale sistema di giunzione tra i componenti e su un uso innovativo di dispositivi CNC. 
A completamento della lecture dell'arch. Alessio, seguiranno brevi  interventi sul tema della fabbricazione digitale realizzati da operatori del mondo della ricerca della produzione. 
 
NB. Ad eccezione degli studenti dei laboratori di costruzione e di quelli del workshop pre-laurea in Costruzione dell'Architettura e dell'Ambiente, per l'evento è previsto il rilascio di un credito formativo. 

 

Condividi